Sangfor Technologies è stata nominata Representative Vendor per quanto riguarda il Software Full-Stack HCI

Recentemente, Gartner Inc., un’azienda che offre insight utili e obiettivi ai dirigenti e ai loro team, ha pubblicato il “Market Guide for Full-Stack Hyperconverged Infrastructure Software”, in cui Sangfor Technologies viene definita come 1 dei 6 vendor rappresentativi. Crediamo che questa ricerca fornisca informazioni aggiornate da tenere  in considerazione quando si parla di infrastruttura. In particolare, sono utili per valutare se una soluzione software full-stack HCI sia una buona soluzione per l’organizzazione e per valutarne di conseguenza i fornitori, in base ai requisiti di implementazione.

Il mercato del Software Full-Stack HCI

È la prima volta che Gartner pubblica il “Market Guide for Full-Stack Hyperconverged Infrastructure Software”. Essa viene definita da Gartner come “una soluzione software completa che include virtualizzazione, storage e networking eseguiti da una singola istanza su hardware server”.  

Pensiamo che la release di questa nuova Market Guide riflette la crescente popolarità del software full-stack HCI, un mercato che secondo i report di Gartner vale “più di $1 miliardo in tutto il mondo”. La ricerca prevede inoltre che “fino al 2024, oltre il 75% dei carichi di lavoro dei data center x86 continuerà a utilizzare la virtualizzazione basata su hypervisor, in calo rispetto a circa l’80% del 2020, nonostante la migrazione cloud e l’adozione dei container”. Mentre questa cifra è leggermente diminuita rispetto al 2020, crediamo che indichi ancora la continua importanza dei data center on-premise, nonostante l’adozione in corso del cloud pubblico.

Verso una convergenza ancora più completa

Secondo la Market Guide, “questo passaggio verso il full-stack si allinea con uno dei driver iniziali dello spazio HCI: la volontà delle organizzazioni di ottenere una più ampia gamma di supporto alle infrastrutture da un unico fornitore.” Riteniamo che questo abbia spinto i fornitori di software HCI a convergere sempre più elementi nel loro stack software, tra cui la gestione dell’infrastruttura e il monitoraggio, la gestione cloud, la gestione dei container (e la sicurezza nel caso di Sangfor), oltre ai tradizionali elementi dei data center di elaborazione, storage e networking. Il rapporto cita anche che “il software HCI è diventato il meccanismo per la guida di soluzioni che si concentrano su casi d’uso specifici o nicchie geografiche, mentre ci sono anche alcune soluzioni che si concentrano in generale su funzionalità più legate al cloud.”

La soluzione iperconvergente Sangfor HCI

Sangfor Hyper-Converged Infrastructure (HCI) è una soluzione software full-stack HCI che sfrutta la tecnologia di virtualizzazione più avanzata al mondo per fornire prestazioni e affidabilità all’avanguardia, per ridurre l’ingombro del data center e per semplificare operazioni e manutenzione.

Sangfor HCI converge elaborazione, storage, networking e infrastruttura, cloud e container in uno stack software unificato che viene eseguito su appliance aServer di Sangfor o su server x86 disponibili in commercio, offrendo un software-defined data center agile, semplice e scalabile. In qualità di fornitore leader di sicurezza informatica, Sangfor è anche il primo provider di HCI a virtualizzare le funzionalità di sicurezza proprietarie nel suo software HCI per fornire un’infrastruttura che garantisce sicurezza dei dati.          

Sangfor HCI Component Component Name
Hypervisor aSV
Storage aSan
Networking aNet
Security aSec
Infrastructure & Cloud Management SCP (Sangfor Cloud Platform)
Container Management KubeManager
Data Backup CDP (Continuous Data Protection)
Disaster Recovery aDR
Distributed Storage aStor

 

Sangfor HCI supporta una serie diuse case che guidano le iniziative di digital transformation delle organizzazioni in vari settori, tra cui il consolidamento dei data center, la cloud transformation, l’hosting delle applicazioni mission-critical, il cloud ibrido, l’infrastruttura desktop virtuale, lo storage distribuito, il backup e disaster recovery.

Sangfor HCI è stata scelta da più di 100.000 clienti in tutto il mondo, tra cui aziende Fortune Global 500, organizzazioni governative, istituzioni finanziarie, università e ospedali. Inoltre, ha ricevuto numerosi riconoscimenti del settore da società di analisti globali affidabili. 

Disclaimer: GARTNER è un marchio registrato e un marchio di servizio di Gartner, Inc. e/o delle sue affiliate negli Stati Uniti e a livello internazionale, e HYPE CYCLE è un marchio registrato di Gartner, Inc. e/o delle sue affiliate e viene qui utilizzato con il permesso. Tutti i diritti riservati. Gartner non approva alcun fornitore, prodotto o servizio raffigurato nelle sue pubblicazioni di ricerca, e non consiglia agli utenti della tecnologia di selezionare solo i fornitori con i più alti rating o altra designazione. Le pubblicazioni di ricerca di Gartner consistono nelle opinioni dell’organizzazione di ricerca di Gartner e non dovrebbero essere interpretate come affermazioni di fatto. Gartner declina ogni garanzia, espressa o implicita, in relazione a questa ricerca, incluse eventuali garanzie di commerciabilità o idoneità per uno scopo particolare.

Search

Get in Touch

Get in Touch with Sangfor Team for Business Inquiry

Related Articles

News

Launching Sangfor VDI 5.9.1: Bringing the Workspace to Life with AI

Date : 04 Mar 2024
Read Now
News

Sangfor Technologies Ranked 2nd Largest HCIS Vendor by Revenue in Asia-Pacific for 2Q2023 based on Gartner® Market Share

Date : 19 Oct 2023
Read Now
News

Sangfor Named as a Representative Vendor in Gartner® Market Guide for AIOps, China

Date : 26 Sep 2023
Read Now

See Other Product

SIER
EasyConnect
aStor
More Advanced VDI Features
Sangfor Application Delivery (AD) Product Series
Sangfor HCI: Best VMware Alternative in 2024